Tocca, annusa, assaggia

P1020929
82

Un alunno bendato viene accompagnato, appoggiando le mani sulle spalle di un compagno non bendato, lungo un percorso irregolare sino a raggiungere una meta a scelta dell’accompagnatore (albero, ceppo, panchina, ecc.). Arrivati sul posto il bendato cercherà di capire il luogo dove si trova utilizzando tutti i sensi possibili ad esclusione della vista. Quando l’alunno bendato si sentirà sicuro di aver individuato il posto verrà guidato alla partenza e da lì dovrà cercare di tornare (stavolta senza benda) nel posto scelto dal suo accompagnatore. Qualsiasi sia l’esito del gioco si dovrà poi procedere con l’inversione dei ruoli.

In this article